COME

Regolamento

REGOLAMENTO ERAID 2022

Art.01 – Definizione, durata

E RAID è un evento turistico-promozionale non competitivo riservato ad autovetture elettriche, che si svolge percorrendo strade sul territorio italiano. Sono previsti quattro percorsi (tappe) in differenti giornate. Tutti i partecipanti, avranno l’obbligo di rispettare, durante la durata dell’evento, le norme del codice della strada e le disposizioni particolari previste per la circolazione.

Art. 02 – Autovetture ammesse

Le autovetture ammesse dovranno essere mosse unicamente da un motore elettrico ed essere regolarmente in vendita sul territorio della Comunità Europea.

L’equipaggio di ogni vettura sarà composto da una o due persone.

Art. 03 – Iscrizioni

Le iscrizioni si apriranno il 15 aprile 2022 e si chiuderanno alle ore 24:00 del 14 maggio 2022 secondo le condizioni indicate nel modulo d’iscrizione. Per richieste d’iscrizione eccedenti il numero massimo di partenti previsto, verrà istituita una lista di attesa che terrà conto della data di ricezione delle stesse. Le iscrizioni non accettate comporteranno la restituzione integrale della quota versata. L’iscrizione può essere effettuata compilando l’apposito modulo all’indirizzo: https://www.eraid.eu/iscrizioni/

I partecipanti dovranno compilare, in ogni sua parte, il modulo di iscrizione, inoltrarlo via e-mail all’indirizzo indicato nel modulo stesso. La domanda d’iscrizione, per essere inoltrata, dovrà essere accompagnata dalla prova del pagamento effettuato a mezzo bonifico bancario.

La quota d’iscrizione e qualunque altro importo pagato all’atto dell’iscrizione saranno interamente rimborsati entro il 10 giugno 2021 in caso di mancata accettazione della domanda o di cancellazione della manifestazione da parte dell’Organizzatore. In caso di rinuncia del concorrente, notificata entro il 05 giugno 2022, sarà restituito il 70% della quota d’iscrizione mentre dopo tale data sarà trattenuta l’intera cifra. Il recesso dovrà essere notificato all’organizzatore tramite comunicazione scritta (raccomandata, PEC), da parte dell’iscritto ed i relativi rimborsi saranno effettuati dopo trenta giorni dalla ricezione, a mezzo bonifico direttamente sul conto corrente dell’interessato che avrà avuto cura di comunicare le coordinate bancarie.

L’Organizzazione si riserva il diritto di escludere dall’evento le autovetture che saranno trovate difformi da quanto dichiarato nel modulo di iscrizione. In questo caso l’organizzazione tratterrà l’intera somma pagata.

Qualsiasi cambio di veicolo successivo all’iscrizione dovrà essere preventivamente accettato dall’Organizzatore.

L’organizzazione si riserva di rifiutare una iscrizione comunque ricevuta nei tempi previsti e corredata da adeguata documentazione.

La quota di iscrizione comprende:

  • Consumo di energia per l’intero itinerario
  • Assistenza meccanica lungo i percorsi per piccole riparazioni (non sono compresi eventuali ricambi e materiali di consumo)
  • Trasporto del conduttore o dell’equipaggio fino a fine tappa in caso di panne della vettura
  • Roadbook
  • Tracking Service
  • Servizio informazioni in tempo reale
  • Fornitura di mezzi di riconoscimento per veicoli e conduttori
  • Abbigliamento personalizzato
  • Cena di chiusura dell’evento
  • Souvenir della manifestazione

Art. 04 – Percorsi

L’intero percorso si svolgerà su strade aperte al normale traffico di circolazione, avente una lunghezza totale di circa km 1250, come meglio specificato nella documentazione ufficiale.

Il percorso non sarà segnalato, ma ad ogni equipaggio verrà consegnato un roadbook con tutte le indicazioni stradali da seguire. Gli equipaggi potranno, a loro discrezione, deviare temporaneamente e parzialmente dal percorso principale indicato, per raggiungere, ad esempio, un punto di ricarica tra quelli autorizzati, ma saranno tenuti a transitare in ogni caso da ciascuno dei punti di transito indicati dal roadbook.

Nel corso di ogni tappa verrà indicato un controllo a timbro. Tutti gli equipaggi dovranno transitarvi pena la esclusione dall’evento.

Laddove non espressamente indicato dall’organizzazione, sono vietati tratti di trasferimento autostradale.

 Art. 05 – Partecipazione

La partecipazione è aperta a tutti i titolari di patente di guida che abiliti alla condotta dell’autovettura con cui si intende partecipare alla manifestazione. Con l’iscrizione, il concorrente accetta il contenuto del Regolamento e dichiara sotto la propria responsabilità che l’autovettura con cui intende partecipare è in grado di circolare in regola con le norme del Codice della Strada ed è provvista di documenti di circolazione ed assicurazione in corso di validità. L’accertamento di dichiarazioni non rispondenti al vero, comporta l’esclusione dalla manifestazione. Il concorrente, all’atto dell’iscrizione, si impegna a seguire inderogabilmente, per l’intera durata dell’evento, le norme della circolazione stradale. Il partecipante, contestualmente alla sottoscrizione del modulo di partecipazione, esonera completamente l’organizzazione da qualsiasi responsabilità diretta od indiretta in merito ad eventi ricadenti nel corso dell’intera manifestazione.

Art. 06 –Orari e Controlli

Con l’esclusione della prima tappa, che sarà preceduta da un briefing prima della partenza, ad ogni tappa, gli equipaggi, per motivi organizzativi saranno invitati a lasciare la zona di partenza tra le ore 9:00 e le 9:30. Non esistono tempi imposti per percorrere ogni tappa.

Lungo l’itinerario saranno attivi alcuni Controlli di Transito, attraverso i quali, dovranno procedere necessariamente tutti gli equipaggi. La loro posizione verrà indicata sul roadbook e rilevata dal tracciamento satellitare delle vetture.

Ogni equipaggio sarà collegato costantemente al centro controllo della manifestazione, che registrerà il tracking in tempo reale di ogni mezzo lungo il percorso.

L’orario di transito dai controlli di passaggio potrà avvenire a discrezione degli equipaggi.

L’ora Ufficiale dell’evento sarà messa a disposizione dei partecipanti per la consultazione, all’ingresso delle zone di partenza e arrivo.

Art. 07 – Rilevazioni

Oltre al tracking completo di ogni vettura, per tutta la durata dell’evento, verranno rilevati i prelievi ed i consumi di energia di ogni singolo equipaggio al fine di valutare l’abilità dei conduttori nell’ottenere la migliore efficienza energetica nel percorrere tratti di normale circolazione.

Ad ogni fine tapa le vetture dovranno essere riconsegnate al parco d’arrivo disponendo di un’autonomia minima del 40%. Alla partenza e al termine di ogni giorno, verranno rilevate la giacenza di energia e l’autonomia disponibile di ogni vettura.

Art. 08 – Prelievi

Per rifornirsi dell’energia necessaria, i partecipanti saranno tenuti ad accedere unicamente alle colonnine di ricarica appartenenti alla rete gestita dal partner dell’organizzazione. A questo scopo ogni equipaggio potrà consultare una app che riporta l’intera rete di distribuzione di energia informando sulle caratteristiche di ogni singolo impianto erogatore. Una apposita card permetterà di sbloccare il servizio di ricarica che verrà contestualmente rilevato informando sul tempo impiegato e la quantità di energia prelevata.
Qualora, per qualsiasi motivo, un equipaggio si avvalesse di punti di ricarica non appartenenti al network pubblico del partner, non si procederà al calcolo dell’efficienza di guida relativa alla tappa cui si riferisce.

Al termine della manifestazione, a solo scopo statistico, verrà redatto un riepilogo delle soste di ogni vettura e del consumo totale di energia. Questo permetterà di valutare le reali prestazioni e l’abilità dei singoli equipaggi.

eraid evento per auto elettriche particolare vettura